www.bibliotecaventiquattromaggio.it

BIBLIOTECA VENTIQUATTO MAGGIO

Cerca

Vai ai contenuti

Nuovi Arrivi - Agosto 2011

IN VETRINA

AA.VV., "I GIORNI DI GENOVA. CRONACHE, COMMENTI E TESTIMONIANZE DAI GIORNALI DI TUTTO IL MONDO" (Indice Internazionale, 2001)

Il G8 di Genova, le violenze delle manifestazioni, la repressione della polizia: ecco come li hanno raccontati i giornali di tutto il mondo. Questo libro raccoglie cronache, testimonianze, analisi e commenti pubblicati dalla stampa straniera e tradotti in Italia da "Internazionale". Un libro, realizzato a cura di Alberto Notarbartolo, diviso in varie sezioni. "Prima del G8" presenta gli articoli precedenti il summit. "Le cronache" racconta come gli inviati della stampa straniera hanno descritto le manifestazioni e la repressione della polizia. "I manifestanti" raccoglie le testimonianze di chi era a Genova per protestare. "Le opinioni" sono editoriali e interventi che commentano le giornate del G8. In "Da destra" parlano giornalisti critici nei confronti delle manifestazioni. Infine "Genova per gli altri" è una rassegna degli estratti dai giornali di tutto il mondo. Completano il volume un breve "Dizionario della globalizzazione" e 15 pagine di fotografie.


RADIO GAP, "LE PAROLE DI GENOVA. IDEE E PROPOSTE DAL MOVIMENTO" (FANDANGO LIBRI, 2002)

Nessuno dimenticherà la violenza dei giorni di Genova. Ma le parole? Chi si ricorda le ragioni di allora, chi conosce le motivazioni e le idee che erano alla base di quel movimento ("il movimento dei movimenti") e che sono ancora oggi attuali? In questo libro sono stati raccolti gli atti del Forum intitolato Un altro mondo è possibile, che si è svolto a Genova dal 16 al 21 luglio 2001. Sindacalisti, medici, economisti, agricoltori, professori, missionari religiosi e volontari laici provenienti da tutto il mondo si sono riuniti per portare a Genova testimonianze, proposte, denunce. Un manifesto della società civile scandito in otto parole: Globalità, Diritti, Pace, Povertà, Terra, Democrazia, Popoli, Lotta. Nel libro, curato da Anais Ginori e arricchito da fotografie di Tano D'Amico, ci sono tra gli altri interventi di Susan George, don Ciotti, Walden Bello, José Bové, Vittorio Agnoletto, Marina dos Santos, Marco Revelli, Piero Bernocchi, Ermete Realicci e Riccardo Petrella.


MASSIMO CALANDRI, "BOLZANETO. LA MATTANZA DELLA DEMOCRAZIA" (DERIVE APPRODI, 2008)

In occasione delle manifestazioni che contestano il G8, 255 persone vengono "fermate" dalle forze dell'ordine e rinchiuse nella caserma "Nino Bixio" di Bolzaneto, il "centro di temporanea detenzione". Tre giorni e tre notti (da venerdì 20 a domenica 22 luglio) che secondo i Pubblici ministeri Patrizia Petruzzielio e Vittorio Ranieri Miniati una "grave compromissione dei diritti delle persone", con "comportamenti inumani e degradanti", "una costante violazione delle libertà fondamentali". In una parola: tortura. Più in generale, uno "stato di eccezione", cioè la sospensione delle garanzie democratiche sancite dalla nostra Costituzione. Violenze, abusi psicologici, minacce, privazioni, offese. In questo libro Massimo Calandri - giornalista del quotidiano "la Repubblica" che fin dal primo giorno ha seguito le vicende di Bolzaneto - raccoglie le sconvolgenti testimonianze delle vittime, la vergogna dei carnefici. Un evento che ha mostrato impietosamente cosa possa significare creare spazi d'eccezione, sospendere in un luogo ogni diritto, annullare, in una parola, i diritti dell'uomo e la democrazia.


"GENOVA PER NOI. IMMAGINI E TESTIMONIANZE SUI TRE GIORNI DEL G8" (NUOVA INIZIATIVA EDITORIALE L'UNITA', ?)

Genova per noi. Immagini e testimonianze sui tre giorni del G8 è un racconto filmato ideato e realizzato da Paolo Pietrangeli insieme a Roberto Giannarelli, Wilma Labate, Francesco Martinotti. Le immagini sono accompagnate dalle voci di chi ha partecipato, subìto, vissuto e visto. 33 registi cinematografici italiani erano sul posto per ricercare la realtà di quel grande e inedito soggetto politico che i media di tutti il mondo avevno definito "Popolo di Seattle", per realizzare un film intitolato Un altro mondo è possibile. Tuttavia la tragicità di quanto accaduto il 20 e il 21 luglio, ha spinto alcuni a realizzare anche questo video di denuncia. Qui c'è un documento inaspettato e drammatico del rapporto della democrazia con il dissenso: da una parte c'è il corteo che manifesta pacificamente le sue ragioni, all'interno del quale si nasconde un altro gruppo più piccolo, identificato come "tute nere", che agisce con estrema violenza; dall'altra parte c'è la repressione esercitata dalle forze dell'ordine che non distingue fra manifestanti pacifici e violenti e che soffoca tutto. Le inquadrture più terribili sono quelle del giovane ucciso, Carlo Giuliani. Quel corpo disteso al centro della piazza, fra i volti frastornati dei ragazzi, sono un terribile pugno allo stomaco. E un monito per tutti.


RICCARDO BRUN, "GENOVA EXPRESS" (IL MANIFESTO, 2002)

Genova, luglio 2001: migliaia di giovani attendono con impazienza e apprensione le manifestazioni contro il G8. Uno di loro è il protagonista di questo romanzo. Ambientato a Napoli e a Genova, tra finzione e realtà, il racconto ci descrive le esperienze e le aspirazioni di un'intera generazione, fornendoci un'immagine vivida e ricca di sfaccettature delle motivazioni, degli stili di vita e degli stati d'animo di chi era andato a Genova per dire che un altro mondo è possibile.
"Romanzo madre di tutti quelli che hanno messo a frutto fatti e tragedie del G8 genovese. E a buon diritto, perchè ai suoi tempi arrivò primo in questa specie di gara, senza clamori, ma con una capacità di delineare la situazione mai raggiunta dopo" (Sergio Rotino)
Riccardo Brun (Napoli 1974) è scrittore, giornalista, sceneggiatore. È attivo in particolare su tematiche sociali e di impegno civile. E' autore tra l'altro del romanzo La città di sotto (Stampa Alternativa, 2006) e della sceneggiatura del film Terremoto'80 di Fabrizio Bancale (2010).










HOME PAGE | IN PRIMO PIANO | IN VETRINA | CATALOGO | SERVIZI | ATTIVITA' | INFO | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu
script type="text/javascript"> var _gaq = _gaq || []; _gaq.push(['_setAccount', 'UA-19536673-1']); _gaq.push(['_trackPageview']); (function() { var ga = document.createElement('script'); ga.type = 'text/javascript'; ga.async = true; ga.src = ('https:' == document.location.protocol ? 'https://ssl' : 'http://www') + '.google-analytics.com/ga.js'; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(ga, s); })();